Ricordare…

112a – 1454 anni di galera per 75 dissidenti

L’ Avana, 10 aprile – Il ministro degli esteri di Cuba, Felipe Perez Roque, dichiara all’ Avana che 75 dissidenti, che definisce ”mercenari al servizio degli Stati Uniti”, sono stati condannati a pene comprese fra i 6 e i 28 anni di reclusione al termine di 29 processi.

Le 75 condanne totalizzano 1.454 anni di reclusione. Parlando alla stampa, Felipe Perez Roque accusa il capo della Sezione di interessi degli Stati Uniti all’Avana, James Cason, di ”averci obbligato ad applicare le nostre leggi, senza altra alternativa” per aver convertito la sua residenza in centro di riunioni e ”luogo di comando” dei ”controrivoluzionari”.

I giornalisti arrestati fra il 18 e 19 marzo 2003 e le relative condanne

  1. Victor Rolando Arroyo – 26 anni di reclusione – Prigione di Chafarina (Guantanamo) Aderente all’ Upeci (Unione de periodistas y escritores de Cuba independientes), ha lavorato da Pinar del Rio fin dal 1996 per Cubanet. Condannato a un anno e mezzo di reclusione nel settembre del 1996 per un ampio servizio sulla coltivazione del tabacco nella provincia di Pinar del Rio. Il 14 gennaio 2000 nuova condanna in carcere a sei mesi per la sua partecipazione – sempre secondo Cubanet – al Progetto Reyes Magos del Millennio, attraverso cui dovevano essere distribuiti giocattoli a bambini poveri di varie località.
  2. Normando Hernandez Gonzalez – 25 anni – Prigione di Boniato (Santiago)Direttore della Cpic (Cooperativa de periodistas independientes de Camaguey), i suoi servizi sono stati pubblicati su Cubanet fin dalla sua fondazione.
  3. Ricardo Gonzalez Alfonso – 20 anni – Prigione Kilo 8 di Camaguey Corrispondente da Cuba di Reporters sans frontières, presidente della Società di giornalisti ‘Manuel Marquez Sterling’, direttore della rivista ‘de Cuba’ all’ Avana.
  4. Raul Rivero Castaneda – 20 anni – Prigione di Canaleta (Ciego de Avila) Poeta, scrittore, direttore di Cubapress, vicepresidente regionale della Commissione per la libertà di stampa e informazione della Sip (Sociedad interamericana de prensa).
  5. Oscar Espinosa Chepe – 20 anni – Prigione di Chafarina (Guantanamo)Giornalista politico-economico, le sue analisi sono state pubblicate da Cubanet.
  6. Julio Cesar Galvez – 15 anni – Prigione di Santa Clara (Villa Clara)Giornalista indipendente, lavora all’ Avana.
  7. Edel José Garcia – 15 anni – Prigione di El Tipico (Las Tunas)Giornalista indipendente, lavora all’ Avana
  8. Adolfo Fernandez Sainz – 15 anni – Prigione di HolguinGiornalista dell’ agenzia Patria, lavora all’ Avana
  9. Jorge Olivera Castillo – 18 anni – Prigione di Chafarina (Guantanamo)Direttore di Avana Press
  10. Omar Rodriguez Saludes – 27 anni – Prigione Kilo 8 di CamagueyDirettore di Nuova prensa cubana
  11. Manuel Vazquez Portal – 18 anni – Prigione di Boniato (Santiago)Fondatore del Gruppo di lavoro Decoro
  12. Hector Maseda Gutierrez – 20 anni – Prigione di Santa Clara (Villa Clara)Gruppo di lavoro Decoro
  13. Mijail Barzaga Lugo – 15 anni – Prigione di Santa Clara (Villa Clara)Giornalista di Anc (Agencia noticiosa cubana)
  14. Carmelo Diaz Fernandez – 15 anni – Prigione di GuanajayDirettore di Apsic (Agencia de prensa sindacal independiente de Cuba)

Precedente Successivo Indice

    (www.isfreedom.org)

    Annunci
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: